La Pro Loco di Niscemi ha utilizzato il Fondo Frana 1997 di 1500 € per fare quattro donazioni alle popolazioni colpite gravemente dal terremoto del 24 agosto 2016.

Per diversi motivi le somme raccolte a Niscemi in occasione della frana che ha distrutto il quartiere Sante Croci nel 1997 sono rimaste inutilizzate finora. L’assemblea dei soci, addolorata per le pesanti conseguenze del  terremoto che ha ucciso 292 persone e provocato 2.925 sfollati nell’Italia Centrale, ha deciso di utilizzare il Fondo Frana per fare le seguenti donazioni: Comune di Amatrice € 375,00 … Continue reading